KLEZ GANG propone al pubblico, rielaborandola in modo del tutto personale, la musica klezmer, balcanica e dei paesi dell'est Europa. Musica struggente ed allo stesso tempo travolgente ricorda quella degli spettacoli teatrali di Moni Ovadia, le musiche di Goran Bregovic o le colonne sonore dei film di Emir Kusturica.

La KLEZ GANG raccoglie al suo interno musicisti con un passato di musica classica, jazz e popolare che si è trovato attorno a queste musiche spinto dall' amicizia.

Roberto Ricciardelli docente di clarinetto presso il conservatorio G.B. martini di Bologna, Michele Sanguedolce compositore e poliedrico strumentista con l’aiuto di Antonio Giorgi hanno fondato questo inusuale gruppo con la volontà di indagare le sonorità della musica Klezmer ma con un tocco del tutto personale.

Al loro esordio, qualche anno fa, erano spesso guardati quasi con "diffidenza". Vero o no che sia il fatto, le cose sono cambiate negli ultimi tempi con un successo ed un consenso del pubblico in continua ascesa: lo scorso anno erano alla manifestazione "Artè" a Fabriano, a Venezia nell'ambito di "Venezia suona 2005" . Sempre nell'estate del 2005 erano al Volterra Teatro Festival, Venezia carnevale 2006. Nell’ estate 2006 erano nel cartellone “Etnica in piazza” in Abruzzo.

Li si può ascoltare in un cd autoprodotto: "Amour tzigane…" che raccoglie alcuni brani tradizione klezmer e zingara. Uno di questi brani è stato trasmesso anche su RADIO RAI 1.

A luglio 2007 sono nel cartellone del Festival Mistà in Piemonte al fianco di nomi come Paolo Fresu, Uri caine e Kocani Orkestra inoltre si sono esibiti anche al 24° Musica Riva Festival in trentino.

Hanno partecipato anche all’Adriatico Mediterraneo festival di Ancona.

Vantano, inoltre, una collaborazione con Enrico Ruggeri nel triplo cd “All in… l’ultima follia!” (2009).

Nel 2014 Echos Festival (Echi transfrontalieri Italia- Slovenia)